FORMAZIONE E FACILITAZIONE

In questa pagina ti racconto alcune delle metodologie che utilizzo per facilitare esperienze di gruppo e progettare i percorsi di formazione nelle organizzazioni con cui collaboro.

leadership-development

Ecopsicologia

L’ecopsicologia è lo studio della reciproca interrelazione fra uomo e ambiente, psiche umana e psiche ecosistemica, e nel mio lavoro questa disciplina è l’orizzonte filosofico e antropologico di ogni mio progetto. Disegnare esperienze di apprendimento a partire dall’ecopsicologia significa tendere a svolgere i percorsi formativi in ambienti naturali ogni volta che sia fattibile, o incorporare principi ed elementi naturali nella progettazione di attività indoor. Significa anche considerare che ogni essere umano sta bene quando si sente parte di una rete più ampia di relazioni, coltivando una visione sistemica del proprio personale contributo al “sistema azienda” di cui è parte, così come al “sistema natura” di cui facciamo parte tutti. L’ecopsicologia ci insegna a sentirci connessi a un orizzonte più ampio, e a cogliere nel rispecchiamento fra paesaggio interiore e paesaggio esteriore, le opportunità di insight, crescita e apprendimento, per la vita e per il lavoro.

leadership-development

Cooperative learning

Facilito l'emergere dell'intelligenza collettiva all'interno dei gruppi di lavoro: mappatura di conoscenze ed esperienze, dialogo cooperativo, humble inquiry e analisi di processo si integrano per restituire alle persone la loro naturale capacità di coordinarsi e organizzarsi per risolvere prroblemi e prendere decisioni insieme.

leadership-development

Ascolto e dialogo maieutico

Faccio esperienza dell'ascolto come stile di vita da quando ho 20 anni, e propongo l'ascolto profondo come metodologia di orientamento nella relazione con se stessi, con gli altri e con il mondo che ci circonda. L'esperienza dell'ascolto si sviluppa attraverso l'incontro con il silenzio, spesso in ambienti naturali, e si abbina al dialogo maieutico e all'humble inquiry, generando momenti di crescita personale che riverberano poi sul luogo di lavoro, nella qualità umana delle persone, nella loro capacità di presenza, azione autentica e comunicazione trasparente.

leadership-development

SPRINT [revisited]

Il famoso metodo per risolvere grandi problemi e testare nuove idee in 5 giorni, rivistato in modo da poterlo applicare anche a situazioni meno complesse e sviluppandolo di conseguenza in tempi più contenuti. Il tutto potenziato dall'introduzione di principi derivati dall'applicazione delle neuroscienze ai processi di problem solving, innovazione e creatività. .

Massages

Neuroscienze applicate

Ogni mio progetto viene sviluppato integrando la mia formazione in neuroscienze applicate al coaching e alla facilitazione del cambiamento personale. Le attività si sviluppano quindi in modo da promuovere il benessere della persona e del suo ecosistema relazionale, con percorsi organici di formazione che esaltano le risorse vitali e il potenziale di apprendimento dei partecipanti.

leadership-development

Humble Inquiry

Aiuto le organizzazioni e i gruppi di lavoro a passare dalla cultura del "Do and Tell" alla pratica del powerful questioning e della domanda "umile", tesa cioè a "non sapere già" tutto, ma a co-costruire il tessuto di fatti e valutazioni che porta poi a una migliore cooperazione di gruppo, fondato su fiducia, libertà di espressione, empatia e trasparenza.

leadership-development

Holacracy

Uno straordinario approccio alla riorganizzazione dei ruoli che ha reso super-performanti società come Zappos, Virgin e Google, sostituendo i tradizionali organigrammi gerarchici con lo sviluppo di leadership diiffusa e sistemi operativi peer-to-peer che aumentano trasparenza, agilità, efficacia di ruolo e coinvolgimento personale nella missione aziendale.

leadership-development

Biomimicry

La Biomimicry (o biomimetica) è l'imitazione di modelli, sistemi ed elementi della natura per risolvere problemi umani. Facilito quindi persone e gruppi di lavoro nel chiedersi "A cosa somiglia, in natura, questo mio problema?". La natura stessa diventa quindi la fonte di ispirazione per affrontare problemi organizzativi, personali, tecnici, operativi, ingegneristici, attingendo a uno sterminato database di soluzioni testate e collaudate in 3,8 miliardi di sviluppo della vita sulla terra.

leadership-development

Stati di coscienza

Bodywork, risveglio dell'intelligenza somatica, connessione con la natura, mindfulness e zen sono gli strumenti che utilizzo principalmente nei percorsi di vision e philosophy building, sviluppo della creatività e delle capacità di innovazione e decisione. Metodologie molto semplici e accessibili che permettono al nostro sistema di attivarsi in modo olistico, valorizzando l'intero potenziale creativo che spesso non viene ingaggiato da attività meramente mentali e cognitive.

Iscriviti alla mia newsletter!

Ricevi inviti a eventi speciali ed esperienze gratuite e aperte a tutti, offerte e contenuti speciali che riservo solo ai miei iscritti.

Lasciami la tua email